L’Intelligenza Artificiale a Torino
7 September 2020
Sviluppo Economico e Sicurezza Nazionale
5 October 2020
Mostra tutto

Il futuro non è standardizzato

I mesi trascorsi, con il primo picco dell’epidemia da Covid-19, hanno portato una repentina digitalizzazione e rivisitazione del modello di business e di lavoro delle aziende, che si sono attrezzate in pochissimo tempo ad affrontare una nuova modalità di lavoro e gestione delle risorse umane (lo smart-working) e nuove modalità di gestire i processi e i servizi ai clienti.

Ora, l’autunno porta cittadini, istituzioni e aziende davanti a nuove sfide: la riorganizzazione della vita e del lavoro durante una pandemia che abbiamo iniziato a comprendere e a gestire.

Se il dibattito pubblico sembra orientarsi talvolta verso soluzioni aut-aut (tra totale digitalizzazione e ritorno in presenza negli uffici e nelle aule scolastiche), il futuro probabilmente non si realizzerà in soluzioni standardizzate, ma in soluzioni ad-hoc per azienda, settore e lavoratore.

La sfida, oggi, sta nella capacità di ridisegnare i processi di apprendimento, di lavoro e l’equilibrio vita-lavoro, cercando di immaginare soluzioni nuove e diverse, non standardizzate ma differenti e modulabili per ciascun caso.


Notice: Trying to access array offset on value of type null in /web/htdocs/www.lattanzinicola.it/home/wp-content/themes/betheme/includes/content-single.php on line 285
Nicola Lattanzi